Nel 2013, ESN avvia uno dei suoi più ambiziosi progetti: Erasmus in Schools. Il progetto vuole mettere in contatto diretto gli studenti Erasmus con gli studenti delle scuole superiori italiane per raggiungere l’obiettivo di sensibilizzarli su tematiche molto importanti per il loro futuro, in particolare:

  • i benefici dello svolgere una parte dei loro studi all’estero;
  • prevenire la xenofobia nelle scuole e sviluppare le loro competenze interculturali;
  • uno stile di apprendimento innovativo basato sul contatto diretto con le realtà diverse;
  • consapevolezza della diversità europea come ricchezza da sfruttare;

Con Erasmus in Schools gli studenti internazionali che stanno studiando in Italia avranno l’opportunità di organizzare lezioni, conferenze e momenti di incontro nelle scuole per condividere la loro cultura, la loro conoscenza del mondo e affascinare i ragazzi della comunità locale, trasmettendo loro il profondo valore della mobilità, dell’apprendimento interculturale e dell’internazionalizzazione. Sarà come trovarsi già in un altro paese attraverso i racconti di vita quotidiana, la lingua, e le testimonianze dell’esperienza di scambio degli studenti Erasmus ed internazionali.

Esperti nell'ambito della gestione delle risorse umane hanno dichiarato che le esperienze internazionali siano un valore aggiunto al proprio curriculum vitae e aiutino a sviluppare competenze interculturali altamente richieste sia dalle aziende europee che dal settore pubblico. Per far sì che i giovani possano cogliere queste occasioni, ESN si impegna ad avviare un dialogo con gli alunni per aiutarli a scegliere la propria strada. In un mondo e in un mercato che offre sempre meno certezze, l’esperienza di uno scambio permette ai giovani di costruirsi un profilo umano e professionale solido e adattabile.

ESN Piemonte Orientale nel dicembre del 2016 ha operato presso l'Istituto San Giovanni di Novara.